Job. Milano. Febbraio 2009. “E morirono tutti felici e contenti”.

E morirono tutti felici e contenti
Autori vari
Racconti
Neo Edizioni
13 euro

Con un titolo già dissacrante come questo non ci si può aspettare che racconti di denuncia, ironici, crudi, a volte amari. Un nuovo immaginario fiabesco dove autori emergenti e con grande ispirazione capovolgono fiabe arcinote e non solo le attualizzano ma le condiscono di paradossi e contaminazioni moderne.
I riadattamenti “fiabeschi” sono frequenti, ma non era ancora capitato di leggere di 7 nani alla Thyssen.

Comments are closed.