Franz Krauspenhaar ovvero della nostalgia. GRANDI MOMENTI recensito su Crapula