APPENNINIA recensito su Leggere Tutti

APPENNINIA. VIAGGIO NELLA TERRA DI DOMANI 

Il giornalista modenese Riccardo Finelli ha da poco pubblicato per la Neo Edizioni Appenninia – viaggio nella terra di Domani. Finelli, percorrendo tutto l’Appennino (da nord a sud) a bordo di una vespa, tocca con mano lo stato di abbandono in cui versano le nostre terre. Un contrario, un libro di denuncia su una terra abbandonata ed irrecuperabile per come la conosciamo ma in cui tutto scorre: ci sono realtà imprenditoriali che guardano al mercato globale e all’innovazione, realtà che sopravvivono e tengono in piedi l’economia del luogo in cui sorgono.

Altro aspetto importante del libro è rimmigrazione/integrazione degli extracomunitari. Molti paesini montani sopravvivono, oggi, grazie agli immigrati. Mentre gli autoctoni sono emigrati verso i grossi centri, gli immigrati extracomunitari costituiscono, già oggi, il nucleo fondativo di queste nuove comunità. E grazie a loro si crea economia. Questo è il dato a cui arriva Appenninia, libro adatto a gli amanti del viaggio, agli appassionati di montagna e dell’Appennino, a quelli che ci vivevano e che sono emigrati, a quelli che ci vogliono tornare perché stanchi della città.

Appenninia è un libro per tutti.

Comments are closed.