41ESIMO PARALLELO – Intervista a Francesco Coscioni

“Noi non conosciamo il gusto medio, né inseguiamo un lettore tipo, abbiamo il nostro gusto e magari andiamo incontro a un lettore che apprezza il lavoro che facciamo e che proponiamo, stop. Il nostro è un lavoro più vicino all’artigianato che non alla produzione in serie. Scommettiamo senza avere indici di trend o altre cose. Se una storia ci piace ed ha una bella scrittura, ci lanciamo.” [leggi tutto…]

Comments are closed.