Annarita Zezza recensisce Quattro soli a motore su I Think Magazine