“Vinpeel degli orizzonti” recensito da Valeria Parrella su Grazia

Fiabesco – di Valeria Parrella

Vinpeel degli orizzonti è il romanzo di esordio di un musicista, amante delle arti narrative e avvocato per 12 ore. Ci prova qui con la scrittura e crea un personaggio molto tenero.

e una storia di realismo magico, piena di nomi suggestivi e senza tempo: Vinpeel, Selmer (a capo di una banda, ma musicale!), Fros, che rivela il piacere dell’affabulazione, quasi della narrazione orale tipica della tradizione fiabesca.

Non fosse per qualche passaggio brusco, che il lettore con un po’ di tenacia deve ricostruire, sarebbe un libro adatto a ogni età. Bello.

Comments are closed.